Home»Idee per Aperitivo»Bombay Tonic e petto di piccione | Food Pairing

Bombay Tonic e petto di piccione | Food Pairing

0
Shares
Pinterest WhatsApp

Eccoci con un altro aperitivo Drinkabile da leccarsi i baffi. Un’idea gourmet davvero originale, perfetta per un momento di convivialità e un aperitivo diverso dal solito. Siamo partiti dal cocktail Bombay Tonic, a base di Bombay Sapphire, e con la preziosa collaborazione di Stefano De Gregorio, alias Chef Deg, abbiamo pensato a un delizioso abbinamento con petto di piccione con erba cipollina e ‘nduja.

Il cocktail: Bombay Tonic

Il classico Gin Tonic esaltato ancor di più dai profumi e dagli aromi del premium gin Bombay Sapphire.
Quella del Bombay Tonic è una ricetta semplice e adatta davvero a qualsiasi situazione. Un buon gin come base, un’aggiunta di acqua tonica, una fettina di lime e il gioco è fatto.

Ingredienti

  • 5 cl Bombay Sapphire
  • top Acqua Tonica
  • fetta di Lime

Bicchiere

  • Balloon

L’abbinamento: petto di piccione

La proposta di abbinamento di Chef Deg è davvero originale. Il petto di piccione con erba cipollina e ‘nduja è un’idea gourmet per un aperitivo diverso dal solito, che conquisterà te e i tuoi ospiti. Un piatto delizioso che è anche molto semplice da fare.

Ecco gli ingredienti per cucinare il petto di piccione:

  • 2 petti di piccione
  • fondo bruno
  • 1 cucchiaino di ‘nduja
  • erba cipollina
  • sale
  • burro

La preparazione avviene infatti in tre semplici passaggi:

  • Rosolare i petti di piccione in una padella con burro, aglio e sale.
  • Amalgamare la ‘nduja con il fondo bruno.
  • Impiattare i petti conditi con sopra erba cipollina e fondo bruno.

Un food pairing davvero squisito e semplice. Oltre a questo abbinamento gourmet ne trovi molti altri nella nostra sezione Idee per aperitivo.

Previous post

Edgar Sopper, il gin di Gruppo Montenegro in tour per l'Italia

Next post

5 cocktail d'ispirazione siciliana de Il Giardino di Lipari

No Comment

Rispondi