Home»Birra»Birra Moretti filtrata a freddo e insalata di gamberi | Food Pairing

Birra Moretti filtrata a freddo e insalata di gamberi | Food Pairing

0
Shares
Pinterest WhatsApp

Scopriamo insieme le caratteristiche della nuova Birra Moretti filtrata a freddo e un’idea di abbinamento gourmet proposta da Stefano De Gregorio, alias Chef Deg. Il risultato? Un’accoppiata perfetta per tante occasioni: dall’aperitivo a una cena light, ma senza mai rinunciare al gusto.

Birra Moretti filtrata a freddo

La ricetta della nuova Birra Moretti Filtrata a Freddo prevede l’uso di due luppoli differenti. Da una parte un luppolo, aggiunto ad inizio bollitura per regalare a questa birra un’amarezza delicata e dall’altra un luppolo ricco di oli essenziali, inserito a fine bollitura per donare una profumazione particolarmente floreale.

La nuova Birra Moretti Filtrata a Freddo ha un colore brillante, luminoso dalla tonalità paglierina. È una birra che al naso ha una grande aromaticità e freschezza, nella quale si percepiscono eleganti note erbacee e di fiori bianchi. Al palato è morbida e piena, con una delicata nota amara che dona equilibrio e profondità gustativa. Ha una grande piacevolezza e facilità di bevuta, pur mantenendo struttura e corposità date da uno speciale processo appositamente creato per ottenere una ricchezza gustativa.

Scheda tecnica

  • Tipologia: Lager – Fermentazione Bassa
  • Gradazione: 4,3% Vol
  • Colore: Paglierino brillante
  • Aroma: Elegante nota fruttata e di fiori bianchi
  • Gusto: Fresco, dissetante, bilanciato, dall’amarezza gradevole
  • Temperatura: 3°C

L’abbinamento gourmet

Una birra che vuole dunque abbinamenti con piatti dai sapori bilanciati e delicati. Per esaltarne il gusto lo Chef Stefano De Gregorio ha pensato quindi a un food pairing perfetto, accostando alla Birra Moretti filtrata a freddo una fresca e saporita insalata di gamberi al cannello insaporita da datterini gialli, uova di salmone e di aringa. Ingredienti freschi e di qualità, pochi e semplici passaggi per ottenere un risultato gourmet. Segui la videoricetta per scoprire il procedimento.

Birra, vino, spirits e cocktail: scopri tutte le nostre idee per l’aperitivo con il food pairing degli chef.

Previous post

Laphroaig 10yo, il whisky che arriva dal mare

Next post

Festa della Mamma, consigli per brindare

No Comment

Rispondi