Home»Aperitivo»Caipirinha e uovo, sarda e bacon | Ricette Cocktail & Food

Caipirinha e uovo, sarda e bacon | Ricette Cocktail & Food

0
Shares
Pinterest WhatsApp

Come potrebbe essere un aperitivo che unisce profumi e sapori del Brasile a quelli del lago di Como? Ce lo propongono Lorenzo Uberti, bar manager del Bianca Relais di Oggiono, e Fabrizio Albini, cuoco della Compagnia degli Chef. Il bartender ci mostra come fare la Caipirinha, mentre lo chef realizza un abbinamento food con uovo, sarda di lago e bacon.

Un aperitivo tutto da scoprire e provare!

Caipirinha | Ricetta Cocktail

Cachaça, lime, zucchero di canna… Basta pensare agli ingredienti della Caipirinha e già ci si sente in Brasile, dove questo drink è nato ed è un’istituzione. All day cocktail dal tenore alcolico importante, la Caipirinha è realizzata principalmente con la cachaça, un’acquavite ottenuta dalla distillazione del succo di canna da zucchero.

Ma sono tante le varianti nate da questo drink, sicuramente la più conosciuta è la Caipiroska, cocktail in cui la vodka sostituisce la cachaça.

Ingredienti

  • 5 cl cachaça
  • 1/2 lime
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • ghiaccio

Preparazione

  • Versare nel bicchiere i due cucchiaini di zucchero.
  • Aggiungere mezzo lime e pestare.
  • Riempire il bicchiere di ghiaccio.
  • Aggiungere la cachaça e mescolare.
  • Colmare con del ghiaccio tritato.

Uovo, sarda e bacon | Ricetta food

Come finger food per il nostro aperitivo chef Albini ha ideato una ricetta saporita e davvero originale, che potremmo quasi chiamare carbonara di lago. Sì perché con la nostra caipirinha abbiniamo uno squisito boccone a base di uovo, sarda di lago e bacon. Gusti e aromi che ben si sposano con quelli del cocktail.

Ingredienti (per 4 porzioni)

  • 8 fettine di pancetta affumicata
  • 1 sarda essiccata
  • 20 g pecorino
  • 40 g tuorlo d’uovo
  • 100 g panna
  • sale e pepe

Preparazione

  • In una boule versare i tuorli d’uovo, la panna, il pecorino.
  • Aggiungere il pepe e mescolare.
  • Versare il composto in una pentola e amalgamare.
  • In una padella a parte far diventare croccante la pancetta.
  • A parte tagliare sottilmente la sarda essiccata.
  • Servire la salsa con sopra la pancetta affumicata e la sarda essiccata.

Qui scopri tutti i nostri aperitivi con i cocktail più famosi e le proposte di abbinamento food degli chef.

Previous post

Birra, una Taranta con la focaccia gourmet

Next post

Gin italiano e motori, il Natale di ENGINE

No Comment

Rispondi