Home»Ricette Cocktail»Àroma, il drink di Alessio Navacci

Àroma, il drink di Alessio Navacci

0
Shares
Pinterest WhatsApp

Aromi, profumi e colori del Mediterraneo. Il drink di oggi ce lo regala Alessio Navacci, barman di QVINTO a Roma, e si chiama Àroma, appunto. Un cocktail profumato, a base di limoncello.

L’ispirazione: il limoncello della Costiera Amalfitana

Il barman di QVINTO ha elaborato questo drink per lo storico marchio romano Pallini e il suo Limoncello, dal 1875 cavallo di battaglia dell’azienda, ora diretta da Micaela Pallini. 

Àroma è un cocktail semplice da realizzare e con prodotti facilmente reperibili, perfetto come pre e after-dinner, grazie al suo cuore acido e amaricante, abbracciato dal brio della carbonatura della tonica e dallo speziato del cardamomo, fresco, fruttato e dal doppio tono dolce e amaro. Il tutto esaltando un prodotto come il Limoncello Pallini, ottenuto con l’infuso di scorze dei limoni “Costa d’Amalfi IGP” coltivati con metodi tradizionali e raccolti a mano sulle terrazze della Costiera Amalfitana. Un liquore naturale prodotto in Italia i cui limoni vengono subito messi in infusione, per racchiuderne in ogni bottiglia freschezza e sapore.

Un drink che si può assaporare da QVINTO, nel bel parco di Tor di Quinto, zona Roma Nord: un ristorante al piano terra, con griglia e una pizzeria, un ampio dehors con il fornito bar e una terrazza per aperitivi ed eventi in una location informale, ma elegante.

Àroma, la ricetta del drink

Bartender 

Alessio Navacci (QVINTO – Roma)

Ingredienti

  • 50 ml Limoncello Pallini
  • 30 ml succo di pompelmo giallo
  • 90 ml acqua tonica
  • Cardamomo bitters

Bicchiere 

Old Fashioned

Garnish

ramoscello di menta

Preparazione

  • Con la tecnica build il drink si prepara direttamente nel bicchiere Old Fashioned.
  • Versare il Limoncello Pallini, precedentemente raffreddato in frigo, la spremuta di pompelmo giallo, l’acqua tonica e bitters al cardamomo a chiudere.
  • Mescolare delicatamente e servire, con un ramoscello di menta.

Se vuoi scoprire un altro drink di Alessio Navacci prova Planctonic, il gin tonic che sa di mare.

Previous post

Super Taurus: il nuovo Bitter delle Poli Distillerie

Next post

Prosecco e ... zucca al forno

No Comment

Rispondi