Home»Ricette Cocktail»Mojito: ricetta, storia e abbinamenti per il drink cubano

Mojito: ricetta, storia e abbinamenti per il drink cubano

0
Shares
Pinterest WhatsApp

La ricetta del Mojito, storia e abbinamenti per fare a casa il cocktail d’origine cubana, a base di rum, menta e lime

Uno dei long drink più amati al mondo. Il Mojito è un cocktail di origine cubana a base di rum bianco, menta e lime, perfetto come aperitivo o dopocena in una calda serata estiva.

La storia del drink

E se il Mojito fosse stato inventato da un pirata? Probabilmente, come accade spesso, la storia si fonde con il mito, ma si racconta che un drink molto simile sia stato ideato dal celebre corsaro inglese Sir Francis Drake (El Draque). Una versione del mojito che risale dunque al XVI secolo e che veniva preparata con aguardiente (rum leggero), lime, hierbabuena (menta locale) e zucchero bianco di canna.

La grande fama del Mojito risale comunque al Novecento quando hanno cominciato a prepararlo i barman cubani prima e del resto del mondo poi, ma anche quando è stato associato al nome di grandi personalità come lo scrittore Ernest Hemingway.

L’origine del nome

Difficile ricostruire con certezza anche l’origine del nome mojito. Nel libro Manuale del Barman, Gabriella Baiguera e Umberto Castelli sostengono che possa essere la contrazione di molecito, diminutivo di moje, che in spagnolo definisce una salsa ottenuta pestando gli ingredienti nel mortaio.

Mojito: ingredienti del cocktail

Gli ingredienti del Mojito sono rum bianco, menta e lime. Una combinazione che ha reso questo cocktail uno dei più amati al mondo. Il drink si completa poi con l’aggiunta dello zucchero bianco di canna, un top di soda o acqua frizzante e tanto ghiaccio. Tra gli ingredienti del Mojito quest’ultimi in particolare (soda e ghiaccio) sono aggiunte più recenti rispetto alla ricetta originale.

Per la guarnizione del drink si usano un rametto di menta e una fettina di lime.

Mojito: ricetta e preparazione

Ecco ora i dettagli pratici per il tuo Mojito: la ricetta con ingredienti, dosi e preparazione con i passaggi da seguire passo passo per fare il tuo long drink.

Mojito ricetta

Mojito

Preparazione 3 min
Portata Aperitivo, cocktail, Drinks

Ingredienti
  

  • 45 ml rum bianco
  • 20 ml succo di lime
  • 2 cucchiai zucchero di canna bianco
  • soda o acqua frizzante

Istruzioni
 

  • Spremere il succo fresco di lime nel bicchiere.
    mojito ricetta passaggi
  • Aggiungere lo zucchero.
    mojito ingredienti zucchero di canna
  • Mescolare leggermente, quindi versare la soda e aggiungere alcune foglie di menta.
    mojito ricetta
  • Versare il rum bianco.
    mojito rum bianco
  • Aggiungere il ghiaccio, mescolare ulteriormente e decorare.
    Mojito ricetta
Keyword aperitivo, cocktail ricette, drink, idee per aperitivo, mojito, mojito ingredienti, mojito ricetta, ricetta mojito, ricette cocktail,

Leggi anche:
Categorie dei cocktail, le famiglie in cui si dividono i drink

Mojito, ricetta da abbinare con …

Per un long drink come il Mojito gli abbinamenti a tavola possono essere molteplici, che si tratti di un aperitivo o di un pasto completo. D’estate un’idea molto piacevole è una pasta fredda con qualche fogliolina di menta che richiamo gli aromi del cocktail. In generale si abbina bene con il pesce o i crostacei che riportano subito alla mente il mare di Cuba.

Nella ricetta che puoi scoprire nel video qui sotto Chef Deg ti mostra come abbinare al Mojito un delizioso filetto di tonno scottato con maionese al wasabi. Un pairing gourmet che ti farà fare un figurone.

Ti è piaciuta la ricetta del Mojito? Trovi tutti i grandi classici della miscelazione internazionale e le varianti creative dei bartender nella nostra sezione dedicata alla Ricette dei Cocktail.

Previous post

Larios, lo spirito mediterraneo del gin spagnolo

Next post

Franciacorta e ... scalogno confit

No Comment

Rispondi