Home»Aperitivo»Espresso Martini e Tiramisù | Ricette Cocktail & Food

Espresso Martini e Tiramisù | Ricette Cocktail & Food

0
Shares
Pinterest WhatsApp

Il drink con abbinamento che ti proponiamo oggi è dal gusto dolce-amaro. Un’idea creativa e facile da rifare anche a casa: Espresso Martini da bere, tiramisù (in versione leggera e veloce) da mangiare.

A prepararcelo e a farci vedere come si fa ci pensano Lorenzo Uberti, bar manager del Bianca Relais di Oggiono e Fabrizio Albini, chef del Bianca.

espresso martini cocktail

Espresso Martini | Ricetta Cocktail

L’Espresso Martini rientra nella categoria degli after dinner cocktail. Si tratta di un drink dal tenore alcolico importante e che ha dato fama al caffè italiano anche come ingrediente da mixology. Il caffè gli conferisce infatti carattere e profumo, amplifica l’aroma del liquore e viene rafforzato dalla presenza della vodka.

Nella preparazione dell’Espresso Martini è importante che la shakerata sia veloce ed energica e che la coppetta in cui versarlo sia ben ghiacciata.

Ingredienti

  • 5 cl Vodka
  • 1 cl Kahlùa – liquore al caffè
  • qb sciroppo di zucchero
  • 1 caffè espresso

Preparazione

  • In uno shaker versare vodka, kahlùa, sciroppo di zucchero, caffè e ghiaccio
  • Shakerare tutti gli ingredienti insieme
  • Servire filtrato in una coppetta da cocktail ghiacciata

Cerchi altre idee per il tuo aperitivo?

Scopri tutti i cocktail con abbinamento food pensati per te dai nostri amici bartender e chef


Espresso martini - Tiramisù

Tiramisù | Ricetta Food

Considerata la particolarità del cocktail, chef Albini ha scelto di abbinare un finger food che ne richiamasse molto gli aromi. Stiamo parlando di un tiramisù, in una ricetta veloce e semplice, che ha due ingredienti in comune con l’Espresso Martini: il caffè, ovviamente, e la vodka. Una bontà tutta da provare!

Ingredienti

  • Pan di spagna
  • 1 caffè
  • 5 cl Vodka
  • qb sciroppo di zucchero
  • 30 g Creme Fraiche
  • qb cacao amaro

Preparazione

  • Unire vodka, caffè e sciroppo di zucchero
  • Tagliare il pan di spagna
  • Creare due strati alternati di pan di Spagna (bagnato con l’emulsione di caffè e vodka) e creme fraiche
  • Completare con una spolverata di cacao amaro
Previous post

Cocktail al caffè: i grandi classici

Next post

L'imperatore Aurelio: il drink ispirato a Il Gladiatore

No Comment

Rispondi