Home»Ricette»Black Mamba, il drink ispirato a Kill Bill vol.II

Black Mamba, il drink ispirato a Kill Bill vol.II

0
Shares
Pinterest WhatsApp

I film sono fonte d’ispirazione inesauribile per il mondo della mixology e lo stiamo scoprendo giorno dopo giorno con i drink legati al mondo del cinema. Oggi è il turno di Andrea Esposito, bartender dell’Hotel Hassler di Roma, che ci propone il suo Black Mamba, un cocktail nato pensando a Kill Bill: Volume 2, film di successo di Quentin Tarantino del 2004.

L’ispirazione: il capolavoro di Quentin Tarantino

Il drink “Black Mamba” rende omaggio a uno dei cult cinematografici di Quentin Tarantino, Kill Bill: Volume 2. Ispirato a questo film, ecco un twist sul classico Margarita, un drink forte e deciso come la protagonista, Beatrix Kiddo, detta, appunto Black Mamba, interpretata da Uma Thurman, che lo beve in una delle scene rimaste nell’immaginario in cui appare un vero serpente black mamba.

Black Mamba, la ricetta del cocktail

Bartender

Andrea Esposito, Hotel Hassler (Roma)

Ingredienti

  • 2 cl mezcal Los Siete Misterios
  • 1,5 cl Cointreau
  • 2 cl succo di lime
  • 1,5 cl succo di arancia
  • 3 drop di cognac Hine Antique Xo

Bicchiere

mug trasparente

Garnish

2 more

Preparazione

  • Versare gli ingredienti nel blender ad eccezione del cognac Hine.
  • Aggiungere il ghiaccio e frullare.
  • Versare il tutto in una tazza mug trasparente, aggiungere on top 3 drop di cognac Hine Antique Xo.
  • Guarnire con due more.
Previous post

Manhattan e polpette di alici | Ricette Cocktail & Food

Next post

Bevande per una festa a casa, ecco come calcolarle

No Comment

Rispondi