Home»Birra»Gusto e leggerezza: Blanche e carpaccio di vitello

Gusto e leggerezza: Blanche e carpaccio di vitello

0
Shares
Pinterest WhatsApp

Profumato, gustoso e leggero, l’abbinamento di oggi ci ha portato in montagna. Insieme a Chef Deg abbiamo provato infatti la blanche di Les Bières des Salasses, birrificio artigianale della Val d’Aosta e abbiamo pensato con quale piatto ci piace accostarla.

Ne è venuto fuori un abbinamento perfetto per diverse occasioni con un delicato carpaccio di vitello.

La birra: La blanche – Les Bières des Salasses

Caratteristiche

  • Stile: Blanche
  • Gradazione alcolica: 4,5%
  • Ingrediente del territorio: mela Renetta
  • Fermentazione: Alta

Descrizione

Questa Blanche è una birra ad alta fermentazione, ispirata alle più famose birre Blanche belghe. Dopo il periodo di fermentazione, la birra non ancora matura viene arricchita con l’infuso di mela Renetta, una particolare varietà autoctona, presente esclusivamente in Valle d’Aosta.

Questo particolare carattere che evoca profumi e sapori radicati nel cuore delle Alpi, dona un gusto unico ed inconfondibile a questa birra, da 4.5 gradi, perfetta per accompagnare aperitivi e cibi delicati.

La Blanche - Carpaccio di vitello_0018La Blanche - Carpaccio di vitello_0018

L’abbinamento: carpaccio di vitello

In base alle caratteristiche di questa blanche, Chef Deg ha deciso di abbinare alla birra un buon carpaccio di vitello. Un piatto semplice, leggero e delicato nei sapori. Non c’è bisogno di altro che di alcune fettine di carne di vitello fresche e sottili – basta specificare al macellaio che servono per un carpaccio – e di pochi condimenti. Un filo d’olio, un pizzico di sale ed è pronto. Si possono aggiungere altri condimenti a piacere come salse, limone, aromi: l’importante è non scegliere elementi troppo coprenti, che potrebbero sovrastare il gusto del carpaccio e della birra.

La blanche di Les Bières des Salasses e l’abbinamento con il carpaccio di vitello sono perfetti quindi per l’aperitivo, ma sono anche un’ottima idea per un pranzo leggero, ma gustoso.

Altri abbinamenti li trovi nella nostra sezione dedicata al mondo della birra.

Previous post

Calabrian Old Fashioned, il drink che si ispira a Shining

Next post

Capperi e Pipa, il drink che sfida l'abbinamento con il vitello tonnato

No Comment

Rispondi