Home»Birra»Birra e Street Art: la nuova limited edition di 8.6

Birra e Street Art: la nuova limited edition di 8.6

0
Shares
Pinterest WhatsApp

La birra 8.6 veste le proprie lattine con le grafiche di quattro street artist internazionali, trasformandole in vere e proprie opere d’arte

Graffiante, d’impatto, ma capace di far riflettere: in poche parole… street art. 8.6 Original, la doppio malto di Swinkels Family Brewers presenta l’inedita Street Art Limited Edition 2022: una collezione unica di lattine firmata da 4 artisti internazionali, disponibile a partire dal mese di febbraio.

Sulla scia del successo dell’iconica edizione limitata di 8.6 ispirata al mondo dei tatuaggi, le lattine 8.6 Original si trasformano oggi in “muri” dove vivono l’estro e la creatività degli street artist, veicoli per raccontare storie intense e memorabili.

Le 4 lattine portano la firma di alcuni dei più famosi street artist sulla scena internazionale: Brok, dal carattere poliedrico, ha esplorato mondi diversi: dalla street art alla musica, fino ad arrivare alla calligrafia astratta; Dante, che attraverso l’arte racconta storie di vita quotidiana nella città che è per lui fonte inesauribile di ispirazione, Parigi; RNST, un artista che ha l’intensità della vita di strada nel DNA, per cui non esiste arte senza impegno e ogni opera è un’opportunità per dare voce alle persone dimenticate dalla società. E infine Cone the Weird, che con i suoi personaggi ha conquistato la scena urban prima in Germania e poi nel mondo, diventando portavoce di una forma alternativa nell’arte della rappresentazione dei personaggi, che porta lo spettatore a interpretare i suoi disegni individualmente grazie ai loro livelli di significato multistrato. 

4 artisti con background e stili differenti e una potenza espressiva ineguagliabile, hanno voluto dare una personalità unica alle nuove lattine 8.6 Street Art Limited Edition 2022 interpretando la parola chiave di 8.6: intensità. Ed ecco che sulla lattina n°1 prende vita la complessa calligrafia di Brok fino a diventare astratta; sulla  n°2 firmata da Dante appare uno street artist con le immancabili bombolette spray nello zaino e un rullo in spalla, pronto per creare la sua prossima opera d’arte urbana; sulla n°3 di RNST compare una donna forte e indipendente dal volto in parte coperto, ma con uno sguardo penetrante e intenso; sulla n°4 Cone the Weird reinterpreta il personaggio di un artista di strada con mani e bombolette spray grandi e piccole ispirandosi all’arte surrealista e ai libri illustrati e fumetti che ha divorato fin da bambino, traducendoli in un disegno curato nei minimi dettagli e dalla forte espressività.

Una collezione pensata per rispecchiare le caratteristiche di 8.6 Original, una Strong Lager dalla personalità forte e dal gusto deciso. Ingredienti selezionati e uno speciale metodo di fermentazione la rendono una birra di carattere intenso.

Previous post

Novità Don Papa: il rum filippino ora è più secco

Next post

Grappamara Pisoni, lo spirito delle montagne del Trentino

No Comment

Rispondi